Elezioni del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione

Si comunica a tutto il personale che, con l’Ordinanza Ministeriale n. 7 del 09/03/2015, sono state indette le elezioni per la costituzione del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione.
Le operazioni di voto si svolgeranno il giorno 28 aprile 2015.
Le liste dei candidati dovranno essere presentate personalmente da uno dei firmatari alla segreteria della Commissione Elettorale Centrale, costituita presso la sede centrale del MIUR, entro il 27 marzo 2015.

Si pubblicano i link relativi all'Ordinanza Ministeriale, alla nota successiva e ai relativi allegati, compresa la modulistica per la presentazione delle liste dei candidati.

 
Avviato il progetto RAEE nelle scuole primarie

Si è avviato nelle tre scuole primarie del nostro Istituto il progetto RAEE, che si inserisce nel piano delle attività previste nell'ambito del programma Eco-Schools, una tra le più significative  iniziative previste nel POF.

RAEE scuola è un innovativo progetto di comunicazione ed educazione ambientale per insegnare ai bambini delle scuole primarie cosa sono i Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche e come vanno gestiti.

Grazie alla collaborazione tra comuni, scuole e i gestori del servizio di igiene urbana, infatti, si sta realizzando un’azione di comunicazione alla quale è collegata un’attività sperimentale di raccolta diretta dei piccoli RAEE (PAED) della durata di 3 settimane per ogni comune coinvolto. Nell nostro Istituto dunque il periodo di raccolta dei piccoli elettrodomestici da smaltire è iniziata giovedì 12 marzo 2015 e terminerà mercoledì 1 aprile 2015.

Nelle scuole è già stato distribuito un kit informativo e gli alunni sono stati invitati invitati a portare da casa i RAEE e conferirli in appositi contenitori posizionati all’interno o all’esterno delle scuole. Nel corso delle 3 settimane il materiale raccolto verrà ritirato dagli addetti del servizio di igiene urbana del comune i quali si occuperanno della gestione trasportandolo al Centro di Raccolta comunale.

Invitiamo pertanto i genitori degli alunni di scuola primaria a contribuire all'iniziativa approfittando dell'occasione per conferire quei piccoli elettrodomestici che non possono più essere utilizzati. E' sufficiente portarli direttamente a scuola o consegnarli ai bambini che provvederanno a depositarli nello specifico contenitore.

Ma quali sono i piccoli elettrodomestici che possono essere raccolti? 

  • Ferri da stiro, tostapane, friggitrici, frullatori, macina caffè elettrici

  • Apparecchi tagliacapelli, asciugacapelli, spazzolini da denti elettrici, rasoi elettrici, apparecchi per massaggi

  • Sveglie, orologi da polso o da tasca

  • Bilance

  • Personal computer, computer portatili, monitor, mouse, tastiera, notebook, agende elettroniche, tablet, iPod e lettori MP3

  • Calcolatrici tascabili e da tavolo, proiettori

  • Telefoni, telefoni senza filo, telefoni cellulari, caricabatterie

  • Segreterie telefoniche, fax, apparecchi radio

  • Videocamere, videoregistratori e apparecchi per la riproduzione video in genere

  • Registratori musicali, amplificatori audio

  • Strumenti musicali elettrici ed elettronici

  • Apparecchi di illuminazione (senza la lampadina)

  • Treni elettrici e auto giocattolo, giocattoli elettrici in genere

  • Consolle di videogiochi portatili, videogiochi

  • Micro computer per ciclismo, immersioni subacquee, corsa, canottaggio, ecc.

  • Apparecchi per misurare la pressione, termometri digitali, apparecchi per aerosol

Per saperne di più www.raeescuola.it

 
“I bambini, gli insegnanti, i genitori tra i rischi e le opportunita’ dell’era digitale” – Incontro con Roberto Sconocchini

Giovedì 5 marzo 2015, alle ore 16.30, presso la scuola secondaria di I grado "A. Volta" di Collemarino, incontro con Roberto Sconocchini, curatore del blog Maestro Roberto e docente dell'Istituto Comprensivo Ancona nord.

Saranno approfonditi alcuni tra i più significativi aspetti che caratterizzano il nuovo modo di abitare il mondo digitale:
• come i nuovi media cambiano il modo di apprendere e gli stili di attenzione di bambini e ragazzi;
• i rischi connessi all’uso delle tecnologie, in particolare dei social network e dei servizi di messaggistica;
• esempi concreti di tecnologie da utilizzare a scuola e a casa per favorire l’apprendimento di bambini e ragazzi.

Sono invitati a partecipare genitori e docenti dell’Istituto.

Il video promo dell'evento:

Ecco la presentazione utilizzata durante l'incontro:


 
 
Schede di valutazione I quadrimestre

Le Schede di Valutazione relative al I quadrimestre saranno consultabili e scaricabili dal portale "Nuvola" a partire dal giorno 14 febbraio 2015.

Si ricorda ancora che, in caso di smarrimento credenziali di accesso, è possibile richiederle via mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , indicando gli estremi di un documento di riconoscimento valido

 
Progetto ECO-SCHOOLS

L'Istituto Comprensivo Ancona Nord, dopo aver aderito nell'anno scolastico 2014/2015 al progetto Eco-Schools, ha ottenuto il riconoscimento della Bandiera Verde, una certificazione e un simbolo riconosciuto e rispettato in ambito internazionale.

Eco-Schools è un programma dedicato alle scuole per l’educazione, la gestione e certificazione ambientale che si propone l'obiettivo fondamentale di diffondere buone pratiche ambientali tra i giovani e le famiglie.

Gli studenti vengono incoraggiati ad assumere un ruolo attivo attraverso l'implementazione di sette passi utili alla riduzione dell'impatto ambientale della scuola. In questo modo Eco-Schools tende a sviluppare comportamenti responsabili sia all'interno della famiglia, sia a livello di comunità locale.

Gli alunni, gli insegnanti e i genitori dei ragazzi avranno l'opportunità e gli strumenti per migliorare la loro scuola, per sviluppare le capacità decisionali, per migliorare l’impatto dell’edificio scolastico sull’ambiente e per aumentare il senso di appartenenza alla comunità e al territorio in cui risiedono; dovranno confrontarsi con i diversi attori sociali che ruotano attorno alla scuola e che sono parte integrante del processo, affrontando la logica del miglioramento continuo dei propri risultati in un mondo in cui il cambiamento globale passa prima di tutto attraverso una rivoluzione culturale a livello locale.

Tutte le varie attività promosse nell'ambito del progetto vengono documentate attraverso un blog dedicato ad Eco-Schools. Ecco l'indirizzo per accedere:   https://ecoscuoleanconanord.blogspot.it/

 

 
Ripartizione contributo volontario a. s. 2014/2015

Il Consiglio di Istituto Ancona Nord ha confermato per l'anno scolastico 2014/2015 le modalità di ripartizione del contributo volontario versato dai genitori per le attività didattiche stabilite in occasione dello scorso anno scolastico.
Per ogni sezione/classe è stato assegnato l'85% del contributo effettivamente versato dai genitori nella propria classe mentre il restante 15% è stato complessivamente ripartito a livello di Istituto Comprensivo tra tutti gli alunni dei tre ordini di scuola in base al rapporto 1,5 a 1 per ogni alunno di scuola dell'infanzia, 1,25 a 1 per ogni alunno di scuola primaria a tempo pieno e 1 a 1 per ogni alunno di scuola primaria a tempo normale e secondaria di primo grado.
Ecco come sono stati ripartiti per le sezioni e le classi i 9.937,65 euro raccolti per l'anno scolastico 2014/2015 

Si ricorda che le sezioni e le classi dispongono delle risorse assegnate, corrispondenti all'intero ricavato della contribuzione esclusa la quota per l'assicurazione degli alunni, per l'acquisto di materiale di facile consumo o di sussidi didattici

 

 
La Pasquella di Varano a scuola

Venerdì 19 dicembre 2014 tutti i plessi dell'Istituto Comprensivo Ancona Nord hanno ospitato il gruppo di cantori e musicisti della Pasquella di Varano.

Si è trattato di un autentico viaggio indietro nel tempo alla scoperta di antiche tradizioni della nostra terra, che ha saputo catturare l'attenzione e l'interesse di tutti, dai bambini della scuola dell'infanzia ai ragazzi della scuola media.

Oltre a conoscere alcuni canti legati alla tradizione del Natale, sono stati presentati gli strumenti utilizzati e in particolare la zampogna, antichissima ma super-tecnologica, in grado con un unico soffio di suonare 3 diverse melodie.

Un sentito grazie ai cantori della Pasquella di Varano che contribuiscono con il loro impegno e la loro passione a mettere in relazione le nuove generazioni con il proprio passato e a promuovere la cultura del nostro territorio.

 

 
Incontro per genitori e docenti con l'Associazione "I Compagni di Jeneba"

A partire dall’a.s. 2012-2013 il nostro istituto ha stretto una forma di collaborazione con l’associazione I COMPAGNI DI JENEBA ONLUS, promuovendo un progetto interculturale gratuito di Educazione alla Cittadinanza Mondiale attraverso una serie di interventi effettuati da volontari nei vari plessi scolastici.

Le tematiche trattate, trasversali alle materie scolastiche, oltre ad essere state accolte con interesse, sono state fonte di spunti di discussione in classe tra studenti e docenti e hanno contribuito ad accrescere una consapevolezza sociale e multiculturale nei futuri adulti.

Con l’obiettivo di contrastare intolleranza e pregiudizio verso culture differenti, riteniamo importante creare continuità a quanto trattato in classe anche in ambiente famigliare, condividendo con i genitori i contenuti discussi con i figli in ambiente scolastico.

Per questo è stato organizzato un incontro informativo/formativo con i responsabili dell’associazione I COMPAGNI DI JENEBA ONLUS, che si terrà martedì 16 dicembre 2014, alle ore 17,30, presso la scuola primaria “Alighieri” a Collemarino, aperto a genitori e docenti.

In quell’occasione sarà anche illustrato quanto realizzato presso la missione in Sierra Leone grazie ai fondi raccolti durante i mercatini per la solidarietà allestiti nello scorso anno scolastico.  

 
Progetto SCHOOL LAB

Prenderà avvio oggi, 20 novembre 2014, il progetto SCHOOL LAB, cofinanziato dal Fondo Europeo per l'Integrazione di Cittadini dei Paesi Terzi.

L'Istituto Comprensivo Ancona Nord è all'interno di una rete che vede l'IISS Volterra ELIA - CTP EDA capofila e come partner diversi Istituti Comprensivi di Ancona, unitamente al Comune di Ancona e alla Cooperativa sociale COOSS Marche ONLUS.

Sono previsti due azioni distinete per promuovere il diritto allo studio, l'accoglienza e l'inserimento di alunni stranieri, fin dalla scuola dell'infanzia.

Le attività prevedono 120 ore di laboratorio per gruppi/classi di studenti condotti da insegnanti di classe, affiancati da mediatori culturali.

 

 

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 20 di 28

Info Istituto

via Volta 1/A
60126 Collemarino di Ancona
Tel.: 071888380
Fax: 071887233
Email:
segreteria@anconanord.it
Posta elettronica certificata: anic80400c@pec.istruzione.it

Orari di apertura al pubblico

dal lunedì al sabato
ore 11.00 - 13.00
nel pomeriggio di martedì (solo durante l'attività didattica)
ore 15.30 - 17.00

Bandiera Verde Eco-Schools

POF 2018/2019

Registro elettronico

 

Clicca qui!

Blogroll

IL BLOG DELL'ISTITUTO

 

MAESTRO ROBERTO


Progetto Piedibus